Si sta visualizzando la categoria: Prestazioni di diagnostica

Elenco di tutti i contenuti relativi alla voce di categoria selezionata.

Di quali documenti devo essere in possesso nel momento in cui prenoto? (FAQ)

Nel momento della prenotazione di una prestazione di Diagnostica in una struttura convenzionata SiSalute per Fondo Est, devi essere in possesso della prescrizione medica, contenente la patologia presunta o accertata.

Di quali documenti devo essere in possesso per chiedere il rimborso di un ticket SSN di “Diagnostica”? (FAQ)

Ti occorre:

Modulo di richiesta rimborso Fondo Est (solo per spedizione postale)

Copia della prescrizione medica

Copia del ticket SSN
 
È previsto il rimborso se effettuo privatamente una prestazione di Diagnostica? (FAQ)

Se effettui la prestazione privatamente, non è previsto alcun rimborso.

È previsto il rimborso se effettuo una prestazione di Diagnostica presso una struttura del SSN pagando il ticket? (FAQ)

Sì, è previsto il rimborso del ticket con uno scoperto di € 5,00 per ogni ticket ammesso a rimborso.

Qual è la franchigia prevista per una prestazione di Diagnostica? (FAQ)

Ottenuta l’autorizzazione alla prestazione, la franchigia è di € 35,00. Questa deve essere versata alla struttura sanitaria dove si effettua l’esame.  

Quali prestazioni di “Diagnostica” posso prenotare presso le strutture della Rete convenzionata SiSalute per Fondo Est? (FAQ)

Le prestazioni di diagnostica e terapia che si possono prenotare presso le strutture della rete convenzionata SiSalute per Fondo Est sono quelle indicate nell’elenco “Diagnostica” del piano sanitario “Guida 2020 ad erogazione diretta Fondo Est”.

Se conosco una struttura convenzionata SiSalute per Fondo Est, posso effettuare la prestazione e chiederne il rimborso successivamente? (FAQ)

No, in questo caso non è previsto alcun rimborso. Per effettuare le prestazioni in convenzione devi contattare preventivamente Fondo Est ed ottenere l’autorizzazione da parte di SiSalute.

Condividi contenuti